Casa Artusi celebra il bicentenario del padre cucina italiana

Emilia Romagna
f845e071deda358a5a3ff72f5bdf2abc

Una due giorni a Forlimpopoli tra convegni, mostra e video

(ANSA) - BOLOGNA, 10 OTT - Undici relatori di rilievo internazionale, una mostra a fumetti - aperta fino al 25 ottobre - un video che girerà il mondo dal titolo 'Casa Artusi a Forlimpopoli il viaggio della cucina domestica italiana". Così Casa Artusi ha celebrato e reso omaggio - tra ieri e oggi - al bicentenario del padre della cucina Italiana, Pellegrino Artusi.
    "Sono tanti gli eventi e i progetti in programma fino al 4 agosto 2021 - osserva la presidente di Casa Artusi, Laila Tentoni -: tra questi la pubblicazione nel sito di Casa Artusi dell'immenso patrimonio del carteggio di Pellegrino per metterlo così a disposizione degli studiosi. Il filo conduttore di questa due giorni ? La leggerezza, la libertà e l'ironia di Artusi, lontano da qualsiasi racconto agiografico".
    E tra gli appuntamenti di spicco, la mostra, in programma fino al 25 ottobre, dal titolo 'Pellegrino Artusi 1820 - 2020.
    Ricette a fumetti di Alberto Rebori' che vede in esposizione 38 tavole che raccontano con parole e immagini, 20 ricette dell'Artusi e che fanno parte della serie di disegni realizzati da Rebori per illustrare un'edizione del celebre manuale, pubblicata dall'editore Maurizio Corraini.
    A concludere la due giorni artusiana la presentazione in anteprima del video che girerà il mondo dal titolo "Casa Artusi a Forlimpopoli il viaggio della cucina domestica italiana".
    Racconto di Casa Artusi e del progetto Forlimpopoli Città artusiana con il gastronomo interpretato dall'attore Denio Derni. (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24