Festini e cocaina: mercoledì l'interrogatorio di Cavazza

Emilia Romagna
c0ca10a06f68589a3e5a426e8a61b006

Fissato anche per Cresi, l'altro indagato ai domiciliari

È fissato per mercoledì davanti al Gip Letizio Magliaro l'interrogatorio di garanzia di Luca Cavazza, agli arresti domiciliari nell'ambito dell'inchiesta 'Villa Inferno' di carabinieri e Procura di Bologna sui festini a base di cocaina durante i quali sarebbe stata indotta alla prostituzione anche una ragazza di 17 anni. Cavazza, 27 anni, uno dei leader della curva della Virtus Basket ed ex candidato con la Lega alle Regionali in Emilia-Romagna, è difeso dagli avvocati Ercole Cavarretta e Massimiliano Bacillieri.
    È convocato per lo stesso giorno anche l'altro indagato ai domiciliari, Fabrizio Cresi, difeso dall'avvocato Donata Malmusi. (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24