Ragazzo di 17 anni in coma etilico, gli amici lo filmano

Emilia Romagna
bologna

L'episodio nel Modenese, accertamenti dei carabinieri

Un diciassettenne è finito in coma etilico a causa dei troppi bicchieri bevuti durante una festa in villa e i suoi amici, di poco più grandi e maggiorenni, lo hanno ripreso con gli smartphone mentre era a terra. I video, diffusi via Whatsapp, hanno raggiunto numerosi coetanei. A riportare la vicenda è il Resto del Carlino: i fatti sarebbero accaduti la notte della vigilia di Natale in un comune sull'Appennino modenese. Sembra che sia stato un ragazzo maggiorenne ad organizzare la festa: avrebbe fatto pagare agli amici circa dieci euro per poter bere poi tutto quello che volevano. Quando le condizioni del minorenne hanno fatto preoccupare i presenti, il 17enne è stato portato all'ospedale, dove è stato riscontrato il coma etilico. Sul fatto sono in corso accertamenti dei carabinieri, che hanno già recuperato alcuni dei video in questione.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24