Campo Fossoli, tre milioni e mezzo per recupero e valorizzazione

Emilia Romagna
@ANSA
a4e1ffe5ef3ca5e00fc80da8347c7f22

Affidamento dei lavori previsto entro settembre 2020

Nuovi interventi per il recupero e la valorizzazione del Campo di Fossoli, per 3,5 milioni di euro, sono previsti da un disciplinare, firmato a Carpi, che stabilisce i termini della collaborazione tra il segretariato regionale del Mibact, la Fondazione Fossoli e il Comune. L'affidamento dei lavori è previsto entro settembre 2020.

Come ricorda il presidente della Fondazione Fossoli, Pierluigi Castagnetti, "il Campo rappresenta sempre di più un punto di riferimento per la valorizzazione della storia del Novecento e della memoria della Shoah". "Ogni restauro è il racconto di una storia - commenta il segretario regionale del Mibac per l'Emilia-Romagna, Corrado Azzolini - Nel caso di Fossoli si tratta di molte storie sedimentate, il che rende più difficile restituire i diversi piani di lettura. Saranno i resti, i ruderi a suggerire le risposte agli interrogativi di chi dovrà condurre i lavori di recupero nel segno della continuità con gli interventi già attuati nel recente passato".

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24