Reggio Emilia, rientrato allarme bomba al Tribunale

Emilia Romagna
@ANSA
71a0f49db4d8b988a8b55cd3d49895e5

Uffici evacuati per un paio d'ore, indagini su falso allarme o scherzo

Allarme bomba rientrato al tribunale di Reggio Emilia che stamattina alle 10 era stato fatto evacuare. Ad annunciare il presunto pericolo, con una telefonata anonima giunta ai vigili del fuoco, è stato un uomo. Gli artificieri e le unità cinofile dei carabinieri di Bologna hanno setacciato l'intero palazzo di giustizia non trovando tracce di pacchi sospetti, ordigni o esplosivi.

Perciò, dichiarata in sicurezza la zona, personale impiegato, giudici, magistrati e avvocati sono stati fatti rientrare nelle aule per continuare l'attività lavorativa sospesa per oltre due ore. Proseguono intanto le indagini per capire se si trattasse di un falso allarme, di uno scherzo di cattivo gusto oppure una telefonata di avvertimento legato al mondo criminale.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24