La Bohème apre stagione lirica a Modena

Emilia Romagna
@ANSA
ddc3cfbc0b9c5e18b5d449142600c610

Nel ricordo del debutto di Pavarotti come Rodolfo nel 1961

(ANSA) - BOLOGNA, 8 OTT - Sarà La Bohème di Giacomo Puccini ad aprire la nuova stagione lirica al Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena. Lo spettacolo, venerdì 11 e domenica 13 ottobre, è prodotto dal teatro modenese in coproduzione con Fondazione Teatri di Piacenza e si vedrà in un nuovo allestimento coprodotto da Fondazione Pergolesi Spontini e Opéra de Marseille.
    Il titolo è presentato nell'ambito delle celebrazioni dedicate a Luciano Pavarotti nel contesto di Modena Città del Belcanto e inaugura un nuovo progetto che prevede la rappresentazione delle opere liriche interpretate dal tenore in ordine di debutto. La regia è firmata da Leo Nucci, protagonista storico del panorama lirico internazionale. L'omaggio è al giovane Pavarotti che il 4 maggio 1961 calcava per la prima volta il palcoscenico del Teatro Comunale di Modena nel ruolo di Rodolfo, in una Bohème diretta da Leone Magiera. Il suo Rodolfo spalancò a Pavarotti le porte dei teatri più prestigiosi del mondo.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24