Tasso rischia annegare, salvato da Vvf

Emilia Romagna
bologna

Era in acque canale del Reno che costeggia Certosa a Bologna

(ANSA) - BOLOGNA, 14 AGO - Un esemplare di tasso è stato recuperato questa mattina nei pressi della Certosa a Bologna dagli agenti della Polizia locale, in collaborazione con i Vigili del Fuoco, in seguito alla segnalazione del Comune. Al loro arrivo gli agenti della Città metropolitana hanno trovato l'animale appoggiato ad una grata del canale, all'incrocio tra due strade, e hanno chiamato i Vigili del Fuoco che sono intervenuti per il salvataggio. Nelle operazioni di soccorso, durate quasi due ore, il tasso è finito in acqua ed è stato trascinato dalla corrente. Riportato in superficie, stremato e impaurito, grazie all'intervento dei sommozzatori, l'animale è poi stato consegnato alle cure del Centro tutela e ricerca fauna selvatica di Monte Adone.
    Il tasso è una specie protetta e la sua presenza è piuttosto rara in città. Si ipotizza che il mammifero recuperato oggi sia finito nel canale del Reno e trascinato poi dalla corrente fino a trovare l'ostacolo della grata che lo ha probabilmente salvato dall'annegamento.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24