A Università Modena la 'Formula Student'

Emilia Romagna
bologna

Campionato tra vetture fatte da studenti giunto a 22/a edizione

(ANSA) - BOLOGNA, 24 LUG - Parla italiano, per la prima volta in 22 edizioni, la 'Formula Student', il campionato automobilistico tra vetture realizzate da studenti universitari.
    A imporsi sul circuito britannico di Silverstone, infatti, sono stati gli studenti dell'Università di Modena e Reggio Emilia: i team Mmr-More Modena Racing e Mmr-Hybrid con le loro monoposto - una vettura con motore tradizionale a combustione e una ibrida - hanno battuto oltre 100 scuderie provenienti da 20 paesi.
    Le gare della Formula Student si compongono di due parti: una statica e una dinamica. La monoposto a combustione M19-L del team Mmr al termine di tutte le prove previste è risultata prima assoluta nella classifica generale. I secondi classificati sono stati gli studenti della Oxford Brookes Racing della University of Oxford Brookes. La monoposto ibrida, M181-H, al suo esordio in questo campionato, ha vinto il 'Best Powertrain Installation Award', sponsorizzato da Mercedes Amg.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24