Dal Mibac 10 milioni per 41 progetti di tutela in Emilia-Romagna

Emilia Romagna
a8ab00b7faf65455b60a731e69256d2d

Tra interventi Monastero Sant'Agostino e Complesso della Pilotta

Ammontano a 180 milioni di euro le risorse destinate dal Ministero per i beni e le attività culturali per la tutela del patrimonio culturale italiano. Il programma biennale approvato dal ministro Alberto Bonisoli riguarda 595 interventi. In Emilia-Romagna i progetti ammessi sono 41 per un importo complessivo di 10.289.718,89 euro.

Per la regione le cifre più significative sono quelle destinate all'ex convento dell'Annunziata, a Bologna, per lavori di consolidamento, restauro, adeguamento funzionale e sismico e per la realizzazione dei nuovi uffici che ospiteranno il Segretariato regionale MiBAC (2,1 milioni di euro); al Monastero di Sant'Agostino - ex caserma Cantore, a Piacenza, per il completamento degli interventi di restauro e recupero (2 milioni) e al Complesso monumentale della Pilotta, a Parma, per la manutenzione straordinaria, il consolidamento strutturale e il miglioramento sismico, oltre il restauro dei prospetti e il riallestimento del Museo Archeologico Nazionale (1,8 milioni).

Bologna: I più letti