Sequestra l'ex in auto, arrestato

Emilia Romagna
bologna

Nel Bolognese, la donna fugge e chiede aiuto ai Cc

Ha convinto l'ex fidanzata, una 39enne residente a Medicina, in provincia di Bologna, a incontrarsi un'ultima volta per parlare della loro relazione, terminata da qualche mese. Lui, 32enne di Faenza (Ravenna), già destinatario di un divieto di avvicinamento, ieri sera l'ha aspettata a Castel San Pietro Terme.

Appena è arrivata in auto, è salito a bordo e dopo una discussione, come ricostruito dai carabinieri, le ha preso il cellulare e l'ha costretta a mettere in moto e a dirigersi verso Medicina "per regolare - ha riferito lei - vecchie questioni personali". La donna, all'altezza di via San Carlo è riuscita a scendere al volo e ha chiesto aiuto a automobilisti di passaggio. Il conducente di un furgone si è fermato e l'ha fatta salire per accompagnarla in caserma. Il 32enne ha provato a seguire il furgone, ma quando ha visto che stava raggiungendo la stazione dei militari ha cambiato strada. Poi è stato fermato dai Carabinieri e arrestato per sequestro di persona aggravato e violenza privata.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.