Trenitalia: da Bologna parte rilancio trasporto regionale

Emilia Romagna
bologna

Presentati i due nuovi treni 'Rock' e 'Pop' per pendolari E-R

Da Bologna "baricentro ferroviario del Paese inizia il rilancio del trasporto regionale in Italia per dare ai pendolari un servizio pari a quello che oggi diamo ai viaggiatori dell'alta velocità". Con queste parole l'amministratore delegato di Trenitalia Orazio Iacono ha presentato in Stazione Centrale i due nuovi treni 'Rock' e 'Pop' che viaggeranno sulle tratte dell'Emilia-Romagna, prima regione italiana ad aver firmato il Contratto di Servizio, da fine primavera.

Nel 2013 è stata bandita la gara europea per l'affidamento dei servizi ferroviari vinta da Trenitalia e Tper. In tutto saranno 86 i nuovi convogli, altamente tecnologici e sostenibili, per cui la Regione ha investito complessivamente 750 milioni di euro. "Vogliamo migliorare la qualità di vita dei pendolari - ha commentato l'amministratore delegato di Fs Italiane Gianfranco Battisti - che oggi viaggiano ancora su treni molto vecchi. Questi due nuovi convogli sono all'avanguardia, sono la nuova frontiera della tecnologia ferroviaria".

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.