Sung dirige a Teatro Comunale di Bologna

Emilia Romagna
bologna

Con lei il pianista Andrea Lucchesini

(ANSA) - BOLOGNA, 1 MAR - Dopo il fortunato debutto della scorsa stagione, la direttrice sudcoreana Shiyeon Sung ritorna il 3 marzo alle 17.30 sul podio dell'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna con un programma che affianca pagine di Béla Bartók, Ludwig van Beethoven e Antonín Dvořák.
    Con Shiyeon Sung, la prima donna a vincere il concorso per direttori d'orchestra intitolato a "Sir Georg Solti", ci sarà Andrea Lucchesini, uno dei più apprezzati pianisti italiani che, nonostante una carriera ormai lunghissima, suonerà per la prima volta con l'orchestra bolognese, anche se era già stato ospite delle stagioni del Comunale nel 1992, quando però si esibì assieme alla Giovanile Italiana di Fiesole. Insieme affronteranno il Primo Concerto di Beethoven, preceduto dalla suite dalla pantomima in un atto "Il mandarino meraviglioso", scritta dal compositore ungherese tra il 1926 e il 1928, e seguito dalla Sinfonia N. 8 in sol maggiore di Dvořák, composizione che risale, invece, al 1890.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.