A Rimini Madonna Diotallevi di Raffaello

Emilia Romagna
bologna

In prestito da Berlino per mostra da 31/10 al 6/1 2020

(ANSA) - BOLOGNA, 1 MAR - La tela della 'Madonna Diotallevi' di Raffaello Sanzio sarà al Museo della Città di Rimini per un'esposizione temporanea incentrata sull'opera, considerata uno dei più importanti dipinti giovanili del pittore urbinate. Il quadro - che verrà prestato dai Musei Statali di Berlino - era parte, fino all'Ottocento, della collezione del riminese Audiface Diotallevi da cui prende il nome.
    Il ritorno del capolavoro di Raffaello nella città romagnola sarà la conclusione di un percorso iniziato nell'ottobre 2016 con i primi contatti legati alla richiesta di prestito della 'Pietà' di Giovanni Bellini del Museo della Città per la mostra internazionale 'Mantegna e Bellini' allestita dall'ottobre 2018 alla National Gallery di Londra e inaugurata proprio oggi alla Gemäldegalerie di Berlino dove rimarrà aperta fino al 30 giugno.
    La mostra sarà ospitata al Museo della Città dal 31 ottobre 2010 al 6 gennaio 2020 all'apertura delle celebrazioni dei cinquecento anni dalla morte del grande artista urbinate.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24