Il 'Teatro Equestre' di Marini a Modena

Emilia Romagna
bologna

Originale excursus sull'arte grafica dello scultore

(ANSA) - MODENA, 30 NOV - "C'è tutta la storia dell'umanità e della natura nella figura del cavaliere e del cavallo, in ogni epoca. È il mio modo di raccontare la storia. È il personaggio di cui ho bisogno per dare forma alla passione dell'uomo". Così Marino Marini (1901-1980) sottolineava l'importanza delle figure che hanno rappresentato il tema centrale della sua poetica e della maggior parte della sua produzione artistica. Si intitola proprio 'Marino Marini - Teatro Equestre' la mostra organizzata dalla Studio d'Arte la Darsena di Modena (via Saragozza 85) e curata da Siro Leonelli e Angela Balestri. Inaugurazione sabato primo dicembre (ore 17) e apertura tutto dicembre, domeniche comprese. Per la prima volta a Modena un excursus sull'arte grafica dello scultore, contrassegnata dagli stessi caratteri della scultura ma con espressione di assoluta indipendenza.
    Saranno esposte 18 acquetinte e una litografia, tra cui la suite completa di 'Marino from Shakespeare I', opere da 'Marino from Goethe' e da 'Marino from Shakespeare II'.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.