Fascismo: Fn sospende la militante con la maglietta choc

Emilia Romagna
@ANSA
87e401b5c67fd354897b81868cd43f16

Sospensione a tempo indeterminato da Forza Nuova, per Selene Ticchi D'Urso la donna che ieri, durante la commemorazione della 'Marcia su Roma' a Predappio ha indossato una maglia nera con la scritta 'Auschwitzland'. Lo annuncia la sezione bolognese del movimento di destra. "La tesserata Selene Ticchi D'Urso - si legge - è già stata sospesa, con effetto immediato e a tempo indeterminato, da ogni attività del movimento politico Forza Nuova".    

Con questo provvedimento, prosegue la nota, "Forza Nuova prende decisamente le distanze da quanto mostrato dalla signora e diffida la D'Urso dal rilasciare qualsiasi dichiarazione a nome e per conto del movimento stesso, il quale - conclude - nulla ha a che vedere con le espressioni da lei adottate e con quanto la stessa ha dichiarato, ed eventualmente potrà dichiarare, alla stampa". 

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.