Lettini e ombrelloni abusivi in oasi, sequestri nel Brindisino

Puglia
b5c21b2f0a994f66920884aee61817ae

Attività capitaneria di porto nell'area protetta Dune Costiere

ascolta articolo

(ANSA) - BRINDISI, 26 AGO - Lettini e ombrelloni da spiaggia posizionati a poche decine di metri dal mare senza le necessarie autorizzazioni, sono stati sequestrati dalla Capitaneria di porto di Brindisi all'interno dell' parco regionale 'Dune Costiere' che si trova tra i Comuni di Ostuni e Fasano. Oltre ad i 250 lettini e 110 ombrelloni, i militari nella stessa area protetta del Brindisino hanno sequestrato anche tre pedane in legno su ognuna delle quali era stata installata una tenda da spiaggia.
    L'attività rientra nell'operazione 'Mare Sicuro' della Capitaneria di Porto che ha effettuato numerosi controlli all'interno delle strutture balneari del litorale allo scopo di assicurare la libera e sicura fruibilità delle spiagge e del mare.
    Da inizio estate - secondo i dati forniti da compartimento Marittimo di Brindisi - sono stati eseguiti 1250 controlli, elevate 61 sanzioni amministrative, rilevati 12 illeciti penali e sequestrati oltre 21mia metri quadri di aree demaniali e private. (ANSA).
   

Bari: I più letti