Ucraina: in serata nel Foggiano arriva bus con 50 profughi

Puglia
c6712d6b0d9338209aa4822af02fe939

A bordo donne, bimbi e anziani. Mezzo noleggiato da Comune Troia

ascolta articolo

(ANSA) - TROIA, 09 MAR - "Il viaggio sta procedendo con tranquillità. Faremo alcune fermate perché a bordo ci sono bambini e anziani. All'andata abbiamo impiegato 25 ore, al ritorno forse qualche ora in più, e contiamo di arrivare nella tarda serata di oggi". E' quanto spiega il consigliere comunale di Troia (Foggia), Urbano Di Pierro, che insieme al volontario Emilio Curiale si è recato in Polonia a bordo di un pullman noleggiato dal comune foggiano per portare in salvo, lontano dai luoghi di guerra, cinquanta ucraini tra donne, bambini e anziani. E' un viaggio lungo, di circa 2000 chilometri da Medyka in Polonia fino a Troia. Una volta arrivati nel Foggiano i rifugiati saranno ospitati nell'ostello del Cammino, l'ex convento di San Domenico.
    L'ASL di Foggia sta coordinando tutti gli interventi necessari a garantire le misure igienico-sanitarie previste dal protocollo anti Covid. "Oggi arriveranno bambini, donne, anziani, in tutto cinquanta persone - ha commentato il sindaco di Troia Leonardo Cavalieri -. "È quel che siamo riusciti a fare: noleggiare un bus, salire a bordo e andare lì, al confine con la guerra per prenderli e portarli in salvo - aggiunge. Se potessi ripartirei domattina per portarne altri. Ma se potessi fermerei la guerra". (ANSA).
   

Bari: I più letti