Maltrattamenti in famiglia, arrestato trentenne dalla polizia

Valle D'Aosta
a945cfdd7ff292bce8854b1c843d56a5

Accusato di aver picchiato la convivente e di averla minacciata

ascolta articolo

Un 30enne residente in media Valle è stato arrestato dalla polizia in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia nella notte tra martedì e mercoledì scorsi. Dopo un primo litigio con la convivente, avvenuto verso le 19, la situazione sembrava tornata alla normalità. Intorno alla mezzanotte però gli animi si sono di nuovo accesi: secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l'uomo ha minacciato la compagna con un coltello e poi le ha sferrato degli schiaffi. La donna ha riportato delle escoriazioni alle braccia, giudicate guaribili in tre giorni. Stamane si è svolta l'udienza di convalida in tribunale ad Aosta. Il pm Manlio D'Ambrosi ha chiesto al giudice la custodia cautelare in carcere.
   

Aosta: i più letti