Coppia vive con 12 cani in alloggio, scatta sequestro

Valle D'Aosta
f91281d4a364c676c2b0ad456fb3cc35

Ad Aosta, 'aria irrespirabile'.Trovati anche 110 uccelli nel box

ascolta articolo

La procura di Aosta ha disposto il sequestro preventivo di 12 cani che vivevano chiusi in un appartamento di Corso Ivrea, ad Aosta. Gli animali sono stati affidati al canile regionale. Nell'alloggio c'erano anche due gatti e, sul balcone, 50 volatili. Altri 110 uccelli erano all'interno di due voliere, in un garage privo di luce solare.
    Il pm Francesco Pizzato procede per detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura, nei confronti della coppia che vive nell'alloggio (l'uomo commercia volatili).
    L'ispezione è stata condotta dalla Polizia locale di Aosta insieme al Corpo forestale della Valle d'Aosta e al servizio veterinario dell'Usl, che ha rilevato anche l'incompatibilità degli spazi con la presenza di 12 cani. E' stata riscontrata nei locali un'aria "irrespirabile" a causa delle deiezioni degli animali e della mancanza di pulizia.
    Il medico di sanità pubblica intervenuto ha fatto presente che le condizioni igienico sanitarie dell'appartamento non ne consentono l'abitabilità per le persone sino a quando non sarà oggetto di accurati lavori di pulizia e disinfezione, anche a tutela degli altri condomini. 
   

Aosta: i più letti