Covid: molte disdette a Cervinia, sindaco chiede sostegno

Valle D'Aosta
f05459bc771a958c3a4c948aee822cc5

"Presenze per Capodanno sono diminuite in maniera rilevante"

"L'Amministrazione comunale segue con attenzione l'evoluzione dell'emergenza: vi sono state numerose disdette negli alberghi e le presenze sono diminuite in maniera rilevante". E' quanto si legge in una nota del Comune di Valtournenche che fa riferimento alla situazione del comprensorio di Breuil-Cervinia in occasione delle festività di fine anno.
    Oltre ad "invitare le persone coinvolte nell'accoglienza a offrire il massimo possibile agli ospiti", il sindaco Jean Antoine Maquignaz ha dichiarato: "Purtroppo si sono dovuti annullare gli eventi che avrebbero creato assembramenti . È presumibile che si genererà una situazione di difficoltà. Scriveremo alla Regione autonoma Valle d'Aosta e a Finaosta per chiedere di avviare le valutazioni rispetto ad aiuti a sostegno per gli operatori economici". 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24