Legambiente, inspiegabile stop allargamento Parco Mont Avic

Valle D'Aosta
fb004a14d6f98a9742688ec1d550b3ef

Chiede a politica di sbloccare "impasse istituzionale"

Dopo aver "appreso con rammarico e delusione l'inspiegabile stop all'allargamento del Parco del Mont Avic, Legambiente chiede alle forze politiche regionali e alla Presidenza della Giunta di "sbloccare l'impasse istituzionale e portare a conclusione in breve tempo l'iter normativo necessario a concretizzare l'ampliamento previsto e, ci risulta, già finanziato". E' quanto sdi legge in una nota dell'associazione ambientalista che aggiunge: "Quali interessi potranno mai impedire che questo lodevole progetto giunga in porto? Quali voci dissonanti si oppongono, difendendo forse meri interessi personali? Noi non lo comprendiamo e, in questa come in altre analoghe situazioni, chiediamo risposte e azioni che mettano al centro il bene dell'intera collettività valdostana e delle generazioni future".

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24