Ciclismo, a Gressan premiati migliori atleti valdostani 2021

Valle D'Aosta
a712ca68c90bb1ad215e12c3a334d317

"Lo sport deve essere inclusivo, basta distinzioni"

Una festa per celebrare due anni di risultati nazionali e internazionali del ciclismo. Decine di atleti sono stati premiati ieri sera nel salone polivalente della Bccv di Gressan. "Il 2020 è stato un anno difficile - ha detto la presidente del comitato regionale della Federazione ciclistica italiana, Francesca Pellizzer - ma grazie a ottimi protocolli di sicurezza messi in campo da questo punto di vista il 2021 non ha sofferto la pandemia". Un ultimo anno in cui "si è voluta togliere la distinzione fra tesserati in Valle e fuori Valle, perché lo sport deve essere inclusivo e come direttivo abbiamo condiviso questa scelta". Fra i premiati anche Martina Berta, Yannick Parisi, Nicole Pesse, Andreas Emanuele Vittone, Sophie Riva e Gaia Tormena, atleti che negli ultimi due anni hanno spiccato a livello nazionale e internazionale.
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24