Violenza donne: Cgil-Cisl-Uil, è una sconfitta per tutti

Valle D'Aosta
ad3558977d696d82edf866beaff35baf

Sindacati devolvono denaro al Centro assistenza di Aosta

"La violenza nei confronti delle donne è una violazione dei diritti umani ed è una sconfitta per tutti". Lo affermano unitariamente Cgil, Cisl e Uil in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, annunciando di aver devoluto una somma di denaro a favore del Centro Donne contro la Violenza di Aosta. . "Sul tema della violenza sulle donne - aggiungono - è necessaria una rivoluzione culturale: promuovere attività di conoscenza, di informazione e di sensibilizzazione in tutti i contesti territoriali, nell'ottica del contrasto del fenomeno della violenza nei confronti delle donne. Va infatti profuso un impegno straordinario nell'educazione di genere, per avviare un cambiamento nelle nuove generazioni e tentare di estirpare le radici culturali della violenza contro le donne, per aiutare a riconoscere i segnali di disagio e marginalità e per la diffusione di una cultura basata sulla parità di genere, nell'ottica del rispetto dei diritti umani".

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24