Regione: Giunta vara bilancio, cresce rispetto 2021

Valle D'Aosta
aosta

Pareggia sulla cifra di un miliardo e 542 milioni

La Giunta regionale della Valle d'Aosta ha licenziato il bilancio annuale per il 2022 e il bilancio triennale 2022-2024. E' stato anche approvato il disegno di legge di stabilità (la manovra Finanziaria).
    Il bilancio annuale pareggia sulla cifra di un miliardo e 542 milioni, in aumento di circa 35 milioni rispetto all'anno precedente. Per il 2023 sono previsti un miliardo e 516 milioni e per il 2024 un miliardo e 464 milioni. Per il bilancio 2022 c'è da registrare una maggiore incidenza delle spese correnti, a causa dell'emergenza pandemica; inoltre, per quanto riguarda gli investimenti nel documento finanziario non sono state inserite le risorse che arriveranno dal Pnrr. I provvedimenti saranno ora portati all'esame delle commissioni e del Consiglio Valle.

La previsione di spesa corrente netta del bilancio regionale iscritta al titolo 1 (al netto del contributo regionale al risanamento della finanza pubblica) cresce a poco meno 1 miliardo 100 milioni di euro. Come spiega una nota diffusa dall'assessorato alle Finanze, "la priorità nella predisposizione del bilancio è stata orientata alle spese in ambito sanitario e sociale. La spesa di investimento cresce a 226 milioni di euro nell'anno 2022, cifra che non tiene conto delle risorse finanziarie derivanti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza PNRR, non ancora iscritte.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24