Regione: Mauro Baccega lascia Pour l'Autonomie

Valle D'Aosta
aosta

Probabile passaggio in maggioranza per ex assessore

L'ex assessore Mauro Baccega lascia Pour l'Autonomie. Lo ha comunicato il capogruppo Marco Carrel, che dichiara: "La decisione è stata presa a poco più di un solo anno dall'inizio della Legislatura corrente: anche se credo che non spetti a me giudicarla, inevitabilmente mi porta a concludere che sia sfuggito il fatto che aderire al Movimento Pour l'Autonomie, sebbene all'ultimo minuto utile, non significa solo entrare a far parte, se eletti, di un gruppo consiliare, bensì significa restare perlomeno coerenti alle linee politiche democraticamente definite nel programma". Carrel e il collega Augusto Rollandin ribadiscono "la ferma determinazione a continuare a lavorare con il medesimo impegno e la medesima tenacia sui temi e gli argomenti di interesse per la comunità valdostana, confidando che la coerenza fino ad ora dimostrata possa continuare a ricevere attestati di comprensione e di apprezzamento da parte sia di chi ci segue, sia di chi non può fare a meno di guardare con stupore e apprensione ad una politica giocata sul trasformismo". Resta da chiarire ora se - come filtra da Palazzo regionale - Baccega andrà a rinforzare la maggioranza che così passa a da 19 a 20 consiglieri. 
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24