Lavevaz, quest'anno no zona rossa grazie a vaccini

Valle D'Aosta
aosta

Presidente della Valle d'Aosta dodici mesi dopo le restrizioni

"Un anno fa la Valle d'Aosta entrava in zona rossa. Un fatto che stavolta non accade grazie a chi ha intrapreso il percorso di immunizzazione". Il presidente della Regione Erik Lavevaz è tornato a difendere i risultati della campagna vaccinale anti-Covid oggi in Consiglio Valle. "E' appena partita, a Cervinia, la stagione invernale sciistica - ha aggiunto - e stiamo organizzando la prossima edizione della Fiera di Sant'Orso. Tutto ciò è il frutto dello sforzo comune per riappropriarci delle nostre vite".

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24