Sottrae 360 mila euro ad anziana, condannato a un anno

Valle D'Aosta
e91f38682c73482c5deb171855ab5262

Quarantaseienne era accusato di circonvenzione di incapace

Il gup di Aosta Luca Fadda ha condannato a un anno (pena sospesa) Yuri Jerusel, di 46 anni, di Aymavilles, per l'accusa di circonvenzione di incapace.
    L'imputato è stato condannato anche a risarcire alla parte civile una provvisionale di 365 mila euro. Jerusel era accusato dì aver approfittato della fiducia dì un'anziana, "al fine di procurarsi un profitto". Dalle indagini, svolte dai militari della Guardia di Finanza, è emerso che l'imputato si sarebbe fatto rilasciare una procura bancaria a suo favore e tramite varie operazioni avrebbe trasferito sul suo conto corrente oltre 360.000 euro. Soldi con cui avrebbe poi comprato un alloggio in Francia, a Cap Martin (in fase di indagine l'appartamento è stato sequestrato). 
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24