Un trekking per scoprire le radici di Aosta

Valle D'Aosta
d153ac7496778b5b53c16871a0719fb8

Il 31 ottobre, fra monumenti, degustazioni e quartieri operai

"Aosta, alle radici della storia". È l'evento organizzato dal Comune di Aosta in occasione della XVIII giornata nazionale del Trekking urbano, prevista domenica 31 ottobre. L'itinerario alla scoperta del capoluogo partirà da piazza Caveri, dove sarà possibile visitare Maison Lostan, per poi proseguire verso piazza Roncas, sede del Museo archeologico regionale. Il percorso farà poi tappa al quartiere Cogne, "che conserva testimonianze della matrice operaia della città" - e alla storica caserma degli Alpini "Cesare Battisti".
    L'itinerario proseguirà nei vigneti dell'Institut Agricol Régional, incontrando anche l'Area megalitica di via Saint-Martin-de-Corléans. Ai piedi del castelletto del Montfleury, sarà possibile degustare vini e prodotti del territorio. Il tour si concluderà rientrando verso il centro passando da corso Battaglione fino ai portici del palazzo Cogne progettato da Gio Ponti e a piazza della Repubblica.
    Il tempo di percorrenza è di tre ore, la lunghezza del percorso di 4,5 km e gli orari di partenza alle 8,30; 9,30; 10;30 e 13;30. La partecipazione è gratuita e su prenotazione (contattando l'ufficio regionale del Turismo). Per ogni gruppo ci sarà una guida turistica che accompagnerà 25 partecipanti, a cui l'assessorato regionale ai Beni culturali fornirà un coupon per l'accesso gratuito ad Aosta archeologica. È obbligatorio avere il Green pass.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24