Green pass: Lavevaz, tutto ok in Vda nonostante allarmismo

Valle D'Aosta
4b984f51a120313aa323cf7a00990a59

"Anche settore trasporti ha retto"

"Benché ci sia stato allarmismo nei giorni che hanno preceduto il 15 ottobre, possiamo dire che, fino ad ora, l'introduzione del Green Pass nei luoghi di lavoro non ha provocato situazioni così critiche come quelle ipotizzate; i dati giornalieri possono comunque variare di giorno in giorno ed è pertanto ancora difficile prevedere una programmazione organizzativa di medio-lungo periodo". Lo ha detto il Presidente della Regione Valle d'Aosta, Erik Lavevaz, a margine di una riunione straordinaria del Consiglio per le Politiche del Lavoro dedicata all'obbligo di Green Pass nei luoghi di lavoro.
    "Il settore dei trasporti, in cui le assenze hanno avuto un'incidenza leggermente superiore, ha retto - ha aggiunto - e le fasce orarie più importanti sono state garantite. E' importante una condivisione, tra istituzioni e parti sociali, di una linea comunicativa il più possibile precisa e univoca".

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24