Violenza sessuale su minorenne, due arresti ad Aosta

Valle D'Aosta
3cbb1df43d632165c891798ebc0281dc

E' avvenuto nella serata di venerdì scorso davanti alla stazione

Per violenza sessuale la polizia di Aosta ha arrestato due uomini, di origine pakistana, accusati di abusi nei confronti di un ragazzo minorenne. I fatti sono avvenuti la sera di venerdì scorso nella zona della stazione di Aosta.
    In carcere sono finiti Alì Raza (classe '96), richiedente asilo, e Usama Mazhar (classe '98), titolare di permesso di soggiorno per protezione sussidiaria. I due avrebbero trascorso il pomeriggio con un tredicenne aostano, bevendo alcolici. In serata avrebbero quindi consumato un rapporto sessuale nei giardinetti adiacenti. A notare il fatto è stata una donna che ha chiamato le forze dell'ordine. Il giovane, in stato confusionale, è stato condotto all'ospedale di Aosta e poi, nella mattinata di sabato, ha fatto ritorno a casa.
    Immediatamente sono iniziate le indagini della Questura che hanno portato all'individuazione dei due arrestati.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24