Afghanistan: porta profughi in Francia, arrestato passeur

Valle D'Aosta
3b2a2fe85feabf058022899cdedf3b0a

Fermato al traforo del Monte Bianco con due famiglie su auto

La polizia di frontiera ha arrestato al traforo del Monte Bianco, a Courmayeur un cittadino marocchino residente in Spagna. L'uomo, che ora si trova nel carcere di Brissogne, è stato fermato ieri sera mentre tentava di portare in Francia due famiglie di profughi afghani.
    Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina l'accusa nei suoi confronti.
    L'uomo era alla guida di una monovolume e con lui viaggiavano altre sei persone, cinque adulti e un minore, tutti cittadini afghani. I profughi erano arrivati in Italia, a Fiumicino, a fine agosto con le operazioni di evacuazione dell'Afghanistan.
    Avendo presentato domanda di protezione internazionale ed essendo privi di passaporto, come previsto dalle norme in materia di richiedenti asilo, non potevano recarsi in Francia.
    L'autista è stato così arrestato, mentre i due nuclei familiari sono stati affidati alla Croce Rossa italiana di Aosta per l'accoglienza. 
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24