Sci: green pass obbligatorio, capienza per le funivie all'80%

Valle D'Aosta
8c553177777b32ac512832dfc58b9674

Firmato il Protocollo per utilizzo impianti di risalita

Obbligo di green pass per accedere agli impianti di risalita, favorire "il più possibile" la vendita online, capienza delle seggiovie al 100% e limitata all'80% se utilizzate con chiusura delle cupole paravento.
    Capienza ridotta all'80 per cento anche per cabinovie e funivie.
    E' quanto prevede il "Protocollo riapertura delle aree sciistiche e per l'utilizzo degli impianti di risalita", firmato oggi a Milano dalla Federazione Italiana Sport Invernali (Fisi), dall'Associazione Nazionale Esercenti Funiviari (Anef), da Federfuni, Amsi e Colnaz. Il protocollo prevede nelle aree sciistiche percorsi che garantiscano il distanziamento interpersonale, la presenza di personale per regolare i flussi, segnaletica e cartellonistica informativa multilingue. Obbligatorio l'utilizzo di mascherina almeno chirurgica negli spazi comuni e sugli impianti di risalita. Mascherine anche per il personale addetto all'accoglienza o all'avvio degli impianti.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24