Autostrade, Vda chiede abbonamento

Valle D'Aosta
@ANSA
4c386741c4a26859d4fe882cc2045018

'Collaborazione con i parlamentari'

La Giunta regionale chiederà alle concessionarie autostradali "un abbonamento annuale che prevedrà un mantenimento del progetto d'impresa delle concessionarie, grazie alla diminuzione dei costi delle tratte e l'aumento dei passaggi". Lo ha riferito oggi l'assessore ai trasporti Luigi Bertschy, rispondendo in Consiglio regionale a una interpellanza del Movimento 5 stelle. "Le concessioni attuali e le tariffe applicate rendono improponibile l'utilizzo dell'autostrada in Valle d'Aosta", ha detto Berstchy.

"Il Governo regionale - ha proseguito - intende istituire coi parlamentari la dovuta collaborazione affinché la Valle d'Aosta, attraverso le sue Istituzioni, possa rappresentare a livello nazionale i problemi ma anche i progetti e le proposte per il futuro". "Chiedo che le forze di maggioranza - ha replicato i capogruppo del M5s, Luciano MOssa - mantengano gli impegni assunti per contrastare gli aumenti delle tariffe autostradale".
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.