Dialogo con Lega, tensione in maggioranza

Valle D'Aosta
@ANSA
b4a94dc939d2676fb160d94251e4bce5

Restano non chiude al confronto con Carroccio, reazione di Alpe

Aprire un dialogo con la Lega Vallée d'Aoste per cercare di rafforzare la maggioranza a 18 nel prosieguo della legislatura: su questo tema è salita la tensione durante la riunione della neomaggioranza di questa mattina a margine del dibattito per l'esame del bilancio della Regione.
    A far alzare la temperatura - secondo quanto si è appreso - è stato l'intervento di Claudio Restano (Pnv) che non ha escluso di avviare un dialogo con la Lega per "puntellare' un governo precario a causa dei numeri. Immediata e piccata la reazione di Alpe, che ha chiesto di coinvolgere i movimenti sull'argomento. L'intervento di altri consiglieri e il successivo confronto tra le parti sono serviti a far abbassare i toni e a distendere gli animi.
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24