Università: "Sharper Night" scienza in piazza Ancona e Fermo

Marche
cea8fe3dd3924ff22657303acfe3fae5

Univpm, 100 eventi, 260 ricercatori per spiegare in modo facile

ascolta articolo

(ANSA) - ANCONA, 28 SET - Si scrive "Sharper" e si legge Notte Europea dei Ricercatori la nona edizione della manifestazione promossa dall'Università Politecnica delle Marche (Univpm), che il 30 settembre porterà ad Ancona e Fermo (città che si è aggiunta quest'anno) 260 tra ricercatori e ricercatrici per un totale di 100 appuntamenti, il cui scopo è avvicinare il grande pubblico alla scienza vista nelle sue diverse applicazioni pratiche in maniera didattica e divertente.
    Oggi è stata presentata dal rettore Gian Luca Gregori, con l'assessore alla Cultura del Comune di Ancona Paolo Marasca, e di Fermo Micol Lanzidei, e i docenti Gian Marco Revel, punto di riferimento Univpm per la progettazione europea (Sharper è finanziata in parte da un bando Ue), e Gian Marco Luna, referente attività dell'Irbim Cnr di Ancona, organismo che per la prima volta quest'anno entra a far parte dell'iniziativa.
    Curata dal divulgatore scientifico Mattia Crivellini (direttore della festa della scienza di Senigallia Fosforo), la kermesse è dedicata a Piero Angela e parte già stasera ad Ancona (ore 18) con una passeggiata didattica "tra patrimonio digitale ed economie sostenibili" nel waterfront, per proseguire in serata al Ridotto del Teatro delle Muse con l'incontro Plasticwater, che evidenzia le drammatiche conseguenze anche alimentari della presenza della plastica nel mare.
    Da domani piazze e strade del centro storico di Ancona, ma anche parchi come il Cardeto, e i Poli universitari fino all'Orto botanico della Selva di Gallignano, si animeranno con stand, incontri, laboratori, visite guidate in cui si parlerà di scienza e conoscenza a tutto campo: dal cambiamento climatico, alle energie rinnovabili, dalla finanza al cibo, dagli insetti (anche da mangiare), alla depurazione e biodiversità delle acque, fino a come rilevare le tracce dalla scena di un crimine grazie alla collaborazione con la Polizia scientifica di Ancona (presente oggi il dirigente Marche-Abruzzo Massimiliano Olivieri). Tra gli eventi clou: la Controintervista del rettore al conduttore televisivo Massimiliano Ossini, che poi la farà ai ricercatori Univpm presenti, in programma sul palco di piazza del Plebiscito (ore 22.15), e a piazza del Popolo di Fermo il gioco-spettacolo dal vivo "I Soliti (ricercatori) Ignoti" per scoprire le migliori ricerche Univpm.(info www.sharper@univpm.it). (ANSA).
   

Ancona: I più letti