Covid: Assessore Marche, "più letti e sacrifici: vaccinatevi"

Marche
9742e548a043d6865bf9923e986c68ef

Saltamartini in attesa Conferenza Stato Regioni per misure

(ANSA) - ANCONA, 23 DIC - "La Regione Marche amplierà il numero dei posti letto Cocid come da circolare del ministero della Salute ed è in corso una interlocuzione tra aziende per verificare quali servizi sanitari possono essere compressi perché il personale richiesto per allargare l'area Covid sia in terapia intensiva sia nell'area medica comporta una riduzione di questi servizi". Così l'assessore regionale delle Marche alla Sanità Filippo Saltamartini a margine dell'inaugurazione della nuova sala emergenze (ora con 6 posti= degli Ospedali riuniti di Ancona a Torrette, dedicata al dott. Marco Esposito deceduto in un incidente stradale nel 2011.
    "Questo è un sacrificio che io ritengo ogni cittadino debba valutare, se ritiene per esempio di non vaccinarsi. - ha sottolineato Saltamartini - Credo che la strada regina se quella dell'immunizzazione con la terza dose".
    In via d'urgenza, ha ricordato, è stata convocata oggi la conferenza Stato-regioni nella quale verranno probabilmente annunciate altre misure: tra le ipotesi la riduzione dei tempi di validità del Green pass e dei tempi per la terza dose.
    "La via maestra è la vaccinazione - ha ribadito l'assessore - e rinnovo sempre l'idea che in caso di sintomi la patologia può essere curata degli anticorpi monoclonali. Ne abbiamo tantissimi nelle farmacie e tutti i casi, oltre 1000, che sono stati trattati con gli anticorpi monoclonali sono stati tutti i casi risolti, quindi i pazienti Covid sono guariti, anche persone immunodepresse". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24