Green pass: Ancona, prime sanzioni utenti bus ed esercizi

Marche
2943d83b71d1059009abb8ba36fac6d0

Prefetto, controlli puntuali con tutte forze ordine,no criticità

   In provincia di Ancona prime sanzioni da 400 euro per mancato possesso di Green pass all'interno di autobus o di esercizi pubblici. Lo riferisce il prefetto Darco Pellos. I controlli sono stati eseguiti, in particolare, alle fermate dei bus, negli autogrill e negli esercizi pubblici.
    "Abbiamo monitorato durante tutto l'arco della giornata - riferisce il prefetto - l'andamento dell'applicazione del dispositivo al quale hanno partecipato tutte le forze dell'ordine, Polizia, Carabinieri, Guardia di finanza, Polizia locale e il personale delle aziende di trasporto. Non si sono verificate criticità di nessun tipo ma qualche sanzione per mancato possesso del Green pass c'è stata nei trasporti pubblici e pubblici esercizi. Stasera vedremo nei bar e nei ristoranti".
    "Il dispositivo è stato applicato con puntualità da tutte le forze dell'ordine a cui va la mia gratitudine. - commenta il prefetto -. Comunque il sistema ha dato buoni risultati".
    (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24