Foto intime ex fidanzata su sito incontri, 45enne a giudizio

Marche
8db128f593e442bc3ae7dc0ff24b2a57

Ancona, denuncia dopo avance sconosciuto. Imputato, non c'entro

   Diffamazione attraverso un mezzo pubblicitario. E' l'accusa contestata ad un operaio di 45 anni, anconetano, che avrebbe pubblicato su un sito di scambisti le foto in biancheria intima, con pose erotiche e seminuda, della sua ex fidanzata. Un atto compiuto la donna, sua coetanea, originaria di fuori provincia, lo aveva lasciato. Il 45enne è a giudizio (c'è stata citazione diretta, senza udienza preliminare) e per lui si aprirà il processo il prossimo primo marzo dove può ancora decidere se chiedere un rito alternativo al processo ordinario (patteggiamento o abbreviato). L'imputato, difeso dall'avv. Carmelino Proto, respinge ogni accusa.
    Ad inguaiarlo sono state quattro foto, finite su un sito tedesco per incontri hard, nel 2018, dove era stato inserito anche un annuncio in cui la protagonista degli scatti si descriveva "vogliosa". La vittima, una impiegata, si è accorta quando è stata contattata da un uomo che le proponeva di fare sesso nella sua città di residenza, fuori dalle Marche. "Se passi dalle mie parti...", le aveva detto l'interlocutore. A quel punto l'impiegata aveva fatto fatto ricerche fino a trovare quell'annuncio che lei giura di non aver mai messo, e ha sporto denuncia alla polizia. Nel mirino è finito l'ex fidanzato, l'unico ad avere quegli scatti che la coppia si era scambiata quando la relazione era ancora in corso. Ora sarà il tribunale ad accertare cosa è accaduto. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24