Droga: sbarca ad Ancona con 2,8 kg cocaina in zaino, arrestato

Marche
68ca432f0d7294ba84e2caf34caa47d9

Operazione Gdf, in carcere 29enne. Sequestro anche di 6mila euro

   Sbarca ad Ancona da un traghetto proveniente dall'Albania con 3 kg di cocaina purissima nascosta nello zaino. Un 29enne italiano, originario della Campania, è stato arrestato dai finanzieri della Compagnia di Ancona nell'ambito di specifiche attività investigative per reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti.
    In particolare, i militari in forza al Comando Provinciale del capoluogo dorico, nel corso dei servizi quotidianamente svolti, anche in ambito portuale, hanno controllato il 29enne che era sbarcato al porto di Ancona, mentre usciva a piedi dallo scalo e si dirigeva, con uno zaino in spalla, verso il centro cittadino. Dopo un prolungato pedinamento del giovane, lo hanno perquisito: nello zaino c'erano tre panetti confezionati che, secondo quanto accertato con drop-test, sono risultati contenere cocaina del peso complessivo di 2,884 kg per un controvalore sul mercato di spaccio di circa 250mila euro.
    L'uomo è stato trasferito in carcere. Sono stati sequestrati, oltre allo stupefacente, un'autovettura, tre telefoni cellulari e 6mila euro in contanti. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24