Intitolato al beato 'millenial' Acutis oratorio a Fabriano

Marche
a30fb0409fd6b186ea4fb47c6cab44ac

Acquaroli, oratori strutture importanti da sostenere

(ANSA) - FABRIANO (ANCONA), 13 OTT - Inaugurato e intitolato al beato Carlo Acutis, moro a 15 anni nel 2006 e definito "il millennial tra i beati" oggi pomeriggio l'oratorio della parrocchia di San Nicolò in via Sassi a Fabriano (Ancona). Per l'occasione, si è collegata la mamma del beato, Antonia Salzano, che ha rivolto parole di incoraggiamento a tutti i giovani presenti. Il parroco don Aldo Buonaiuto ha organizzato una tavola rotonda alla quale hanno preso parte, fra gli altri, il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli e il prefetto della Provincia di Ancona Darco Pellos. "Un luogo dove i giovani possano mettere a frutto i loro talenti, dove potersi aggregare in modo sicuro e rafforzare il senso di socialità. È importante sostenere gli Oratori", le parole del governatore marchigiano. "Oggi più che mai la presenza di validi punti di riferimento come gli oratori è fondamentale per sostenere la crescita sana dei giovani fornendo loro un contesto di aggregazione in cui campeggiano valori positivi", è stato detto durante la tavola rotonda. "Un grazie particolare va a don Aldo per questa intuizione: darà uno spazio in più per i nostri ragazzi e per le loro famiglie", ha concluso il vescovo, mons.
    Francesco Massara. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24