Accumulatrice seriale chiusa in casa Ancona piena rifiuti

Marche
7dfdaa216b73aba9bc6b4ee1253c6300

77enne in ospedale. Soccorsa da Vvf, 118, Croce Gialla e Ps

   Una donna di 77 anni, accumulatrice seriale, viveva in un appartamento nella zona del centro di Ancona, pieno di rifiuti e in pessime condizioni igienico sanitarie. E' stata soccorsa oggi dai sanitari della Croce gialla e del 118 dopo che i vigili del fuoco, visto che la donna non apriva la porta, erano entrati in casa con un'autoscala, dotati di mascherine e respiratori. L'intervento è scattato dopo la segnalazione di alcuni residenti che avevano sentito cattivi odori provenire dall'abitazione.
    L'appartamento era talmente pieno di oggetti e rifiuti che i soccorritori non riuscivano neanche ad aprire la porta dall'interno. La 77enne, apparsa comunque in buone condizioni fisiche, è stata portata dai sanitari all'ospedale di Torrette.
    Non è escluso un intervento dei servizi sociali per seguire questa vicenda. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24