Polizze 'fantasma' su due auto, sequestri vetture e multe

Marche
91fa55a6099541ffa46384c1af98ae95

Controllo Polizia locale Ancona, automobilisti truffati online

   Circolano con una assicurazione inesistente: scoperte dai vigili urbani due truffe sulle polizze auto ad Ancona. Per i truffati, dopo il danno la beffa: scattano sanzioni e sequestro delle vetture. Il controllo risale a ieri sera, sulla via Flaminia. Una pattuglia, di turno con un posto di controllo 'anti-Covid', ha eseguito verifiche su due vetture, rilevando che le assicurazioni esibite in realtà erano un bluff.
    Le polizze erano state stipulate e pagate online a sedicenti brokers, su un conto Poste Pay indicato sul sito internet: i proprietari hanno però ricevuto una polizza falsa intestata a compagnie assicurative note ed importanti. Il Comando ha eseguito accertamenti direttamente presso tali compagnie assicurative scoprendo che i truffatori avevano utilizzato nella parte iniziale del numero di polizza la stessa frequenza numerica - 4 numeri - di una reale compagnia.
    Per i conducenti sorpresi con le polizze bluff sono scattati il sequestro del veicolo e la sanzione di 866 euro. Spese che si aggiungono alla necessità di pagare una nuova assicurazione per almeno sei mesi prima di riprendere il veicolo. Ora i truffati potranno sporgere denuncia. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24