Capodanno: grosso petardo frantuma finestre municipio

Marche
bd6b05bccc465c81a186d0ed5f7d4353

A Pollenza dopo mezzanotte, carabinieri cercano due ragazzi

(ANSA) - ANCONA, 01 GEN - Un grosso petardo, una sorta di 'bomba carta', è esplosa poco dopo la mezzanotte nei pressi del portone del Municipio a Pollenza, piccolo comune del Maceratese.
    La deflagrazione molto forte non ha causato feriti ma ha mandato in frantumi diverse finestre dell'edificio e di una vetrina che si affacciano su Piazza della Libertà per un bilancio di qualche migliaio di euro di danni. Sul posto sono accorsi subito il sindaco Mauro Romoli e i carabinieri della locale stazione e della Compagnia di Macerata per ricostruire la dinamica dell'esplosione e acquisire elementi per individuare gli autori del gesto compiuto in una nottata in cui persisteva il coprifuoco dalle 22 alle 7. I militari cercano in particolare due ragazzi che sarebbero stati visti accendere la miccia del grosso petardo. Nessun telecamera di videosorveglianza inquadra la zona dove si è verificato il fatto. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24