Covid, Acquaroli, lockdown? Ora è momento di prevenzione

Marche
a0fd97f90f7e82d14bc41f34bbda7822

Contagi in aumento ma situazione ospedali sotto controllo

(ANSA) - ANCONA, 09 OTT - Nelle Marche "il numero di contagi è in aumento, ma quello dei ricoverati è sotto controllo, quindi ci sono moltissimi asintomatici. Questo è il momento di mettere in atto tutte le misure di prevenzione, quando la prevenzione ha un senso ed è efficace". Lo ha detto il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, rispondendo alle domande dei giornalisti sulla eventualità di nuove chiusure. Prevenzione che significa "mascherina, distanziamento, igienizzazione mani, disinìfettanti, Per questo è importante la chiarezza. La prevenzione non ha più senso quando il contagio è elevatissimo e bisogna mettere in campo misure più stringenti". Misure che oggi non servono "perché l'impatto sul sistema sanitario è sotto controllo". "Andiamo verso l'allerta - ha detto ancora -: significa dire a tutti che ci sono comportamenti da temere per limitare i contagi, proprio per evitare altre chiusure che sarebbero devastanti per il nostro sistema economico e sociale.
    Bisogna mettere in campo tutte le politiche per scongiurare l'emergenza" ha concluso. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24