Droga, intera famiglia denunciata per piantagione marijuana

Marche
4bf8bed966e804cb8b5f302b529030c2

Coltivazione piante in casa di campagna a Pieve Torina

(ANSA) - CAMERINO, 19 SET - Un'intera famiglia, padre madre, di 56 anni, il figlio di 27 anni e un'altra persona di 26, tutti residenti a Roma, sono stati denunciati dai carabinieri di Camerino per coltivazione illecita di stupefacenti. Durante un servizio antidroga i militari hanno scoperto una piantagione di marijuana realizzata nella casa di campagna di proprietà della famiglia a Pieve Torina, dove era stata allestita una serra artigianale.
    Sequestrate diverse piante, ciascuna dell'altezza di oltre un metro e del peso complessivo di oltre 3 kg, piantate in vasi dedicati, posti in un terreno recintato e nascoste alla vista .
    IN casa sono stati rinvenuti e sequestrati ulteriori 15 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana ed hascisc, pronta all'uso. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24