Regionali, Acquaroli e Fdi incontrano Ordini professionali

Marche
20dfb33a61ce1ebb4af0d01eea4e15f9

'Istituzioni non possono prescindere da ascolto professioni'

   L'equo compenso e il coinvolgimento diretto delle professioni nei processi decisionali sono stati i principali temi emersi da una tavola rotonda, indetta oggi da Fratelli d'Italia, con la partecipazione del candidato presidente della Regione Marche del centrodestra Francesco Acquaroli, il commissario di Fdi Marche on. Emanuele Prisco e dei rappresentanti di tutti gli ordini professionali. "Per Fratelli d'Italia l'equo compenso e il coinvolgimento diretto nei processi decisionali, magari attraverso una delega di un Assessorato ai tavoli permanenti di settore, sono le priorità - ha detto Prisco -. È impossibile prescindere dalle competenze tecniche, scientifiche e lavorative dei professionisti marchigiani se vogliamo rilanciare le migliori energie di questo territorio". "Il nostro progetto è di ridare alle Marche una visione di medio-lungo termine che sappia invertire i trend negativi sotto i punti di vista della demografia, dell'economia, dello sviluppo, delle infrastrutture e della ricostruzione" ha rilevato Acquaroli. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24