Pesca abusiva con rete da posta, multato, sequestro 10 kg seppie

Marche
15cdcf67b76f49c443da427483d11f6f

Sorpreso da Gdf Navale San Benedetto del Tronto

(ANSA) - ANCONA, 07 MAG - I finanzieri della Sezione Operativa Navale di San Benedetto del Tronto hanno sequestrato una rete da posta di oltre 300 metri e 10 kg di pescato (seppie): la rete da posta è un attrezzo vietato nella pesca sportiva. Le Fiamme Gialle hanno sorpreso una persona di San Benedetto del Tronto al rientro di una battuta di pesca con una piccola imbarcazione da diporto; bordo c'erano i 10 kg di seppie e la rete da posta. Dopo una visita veterinaria, il prodotto ittico è stato devoluto in beneficenza. Il pescatore abusivo ha invece ricevuto una sanzione amministrativa da 1.000 euro.
    (ANSA).
   

Ancona: I più letti