Ancona, più persone e più traffico

Marche
9524f186e3658b3bf839f2028868f366

Passeggio con mascherine e qualche coda per attività consentite

(ANSA) - ANCONA, 04 MAG - Più persone in strada, quasi tutte con le mascherine per proteggere le vie respiratorie, e più mezzi circolanti (auto e bus) ad Ancona nel primo giorno della cosiddetta 'Fase 2'. Per la città il 4 maggio è una giornata festiva che celebra il patrono San Ciriaco e sarebbe stata dedicata, come altri giorni a venire, in assenza invece degli attuali limiti anti-contagio coronavirus a spostamenti e attività, alla tradizionale Fiera.
    In centro si nota un aumento di persone che passeggiano, qualche genitore con bimbo piccolo al seguito, e anche code davanti a farmacie e ad altre attività autorizzate. Con l'aumento del traffico stamattina si registra anche un incidente in centro: una smart, condotta da un 57enne, è finita contro un autobus mentre usciva da un parcheggio a raso in via XXIX settembre: ad avere la peggio il conducente dell'auto, soccorso da Croce Gialla e automedica del 118, trasferito in ospedale a Torrette per traumi al torace a contusioni ad una spalla.
   

Ancona: I più letti