Cantieri sisma al via dal 4 maggio

Marche
8691499f52baee8358ee8479f3125700

Ripresa attività nel rispetto regole sicurezza

Dal 4 maggio, con l'avvio della Fase 2 del piano di contenimento dell'emergenza coronavirus, potranno essere riaperti anche i cantieri edili della ricostruzione post sisma 2016. Il commissario straordinario Giovanni Legnini, parlando con alcuni sindaci del cratere nei giorni scorsi, ha auspicato che, con le nuove disposizioni, possa ripartire il più alto numero possibile di cantieri. Sia quelli che sono stati interrotti per l'emergenza Covid 19, sia quelli nuovi, anche in base alla semplificazione delle procedure per ottenere i contributi alla ricostruzione che sarà introdotta da un'imminente ordinanza, come apprende l'ANSA. Legnini, ai sindaci che lo hanno interpellato anche in queste ore, ha ribadito che la ripresa delle attività dovrà avvenire nel pieno rispetto delle misure di sicurezza indicate dal governo e dai protocolli siglati dalle parti sociali.
   

Ancona: I più letti