Tolentino, false consegne mascherine

Marche
3d23de9083272f71d00b136ee9a0b05f

Comune mette in guardia, pretesto per entrare in casa e rubare

(ANSA) - TOLENTINO (MACERATA), 4 APR - Furti con l'escamotage delle mascherine per proteggersi dal coronavirus. A segnalarlo è il Comune di Tolentino che sta avvisando i cittadini a stare in guardia dai "messaggi che sono giunti sui telefonini delle persone e che informavano circa la consegna a casa di mascherine. In realtà - spiega il Comune - si tratta di truffatori che, con la scusa del Covid-19, ne approfittano per introdursi nelle case per rubare". L'assessore alla Sicurezza Giovanni Gabrielli informa che "attualmente il Comune di Tolentino non sta effettuando alcuna consegna a domicilio di mascherine e quindi si consiglia alle famiglie e soprattutto agli anziani di fare particolare attenzione". "Né addetti comunali, né agenti della polizia locale né tantomeno volontari del gruppo comunale di Protezione civile stanno girando per le case", aggiunge l'assessore. Che invita a rivolgersi alle forze dell'ordine in caso di eventuali situazioni ritenute anomale.
   

Ancona: I più letti